Ora lo Stato fa un buco di 40 Milioni per pagare l’avvocato ai Migranti. E il motivo è ancora più Assurdo!

Loading...

Sono circa 118.000 i richiedenti asilo che non si sono visti riconoscere lo status di rifugiato.
E questi hanno deciso di fare ricorso.

Ma la cosa ancora più strana è che a pagare l’avvocato ai migranti per questo ricorso saranno i contribuenti, gli italiani, infatti lo Stato pagherà loro l’avvocato.

E stiamo parlando cifre niente male, oltre 200 milioni di Euro!
Cifre davvero considerevoli e in continua crescita.

Loading...

Tanto considerevoli che l’anno scorso hanno creato un buco di oltre 40 milioni di euro sulle previsioni delle “spese di giustizia”. Sono i fondi che il Governo devolve al Sistema Giudiziario per pagare i processi.

Cifre che potrebbero ancora crescere di più visto che il numero di migranti che fanno richiesta di questo servizio “gratuito” è destinato a crescere sempre di più.

Anche queste sono altre spese che si vanno ad aggiungere a quelle che i migranti comportano sulle casse del nostro paese, e di conseguenza sulle tasche dei contribuenti.

Fonte: edizione odierna de “La Verità”, pagina 2

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.