Gianluigi Paragone: ‘Ecco i nomi di chi svende i lavoratori. Fra poco lancerò una bomba’

Loading...

I NOMI DI CHI SVENDE I LAVORATORI. Fate girare: denuncio gravi manomissioni di documenti e conflitti d’interesse!”

Lo scrive il senatore del Movimento 5 Stelle su Facebook in un messaggio corredato ad un video girato fuori dall’aeroporto di Malpensa.

“Dovete sapere che qui ci sono 1700 dipendenti, tutto il personale, più ce ne sono 500 interinali presi tutti da Adecco,” racconta il senatore, che aggiunge: “Sapete nella Fondazione Adecco chi c’è? C’è l’ex ministro Treu, colui che ha cominciato a disarticolare il lavoro, a renderlo sempre più flessibile, sempre più precario”.

“Ma soprattutto, grande conflitto di interessi, – continua – sapete chi c’è dentro la Fondazione Adecco? C’è il numero due di questa roba qua, che si chiama Carbone. Carbone si prende 600mila euro all’anno per gestire la ex SEA che oggi si chiama Airport Handling. Ed è dentro la Fondazione Adecco, cioè Adecco ha in mano tutti i contratti interinali”.

Loading...

“Questa e altre storie – conclude Paragone – io ve le racconto tra poco sul mio canale Youtube. Seguitemi, iscrivetevi perché fra poco sul mio canale Youtube lancerò una bomba a proposito di manine, di manine che scrivono e manomettono i documenti. A tra poco quindi, sul canale Youtube”.

Guarda il video:

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.