Roberto Fico, il Boldrini del M5s: “Porti aperti, le Ong salvano i migranti”

Loading...

È Roberto Fico il capo dell’opposizione. Il presidente della Camera fa visita all’hot spot di Pozzallo e poi ammette, candidamente: “Io, i porti, non li chiuderei…”. Un bel siluro alla maggioranza che lo ha eletto a Montecitorio e di cui fa parte, lui grillino. Una dichiarazione contro la linea professata da Luigi Di Maio, dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli e, ovviamente, dal ministro degli Interni leghista Matteo Salvini, che appena poche ore prima ha ribadito la chiusura dei porti italiani per tutte le navi di Ong straniere, non solo quelle che trasportano migranti. “Dell’immigrazione – commento Fico – si deve parlare con intelligenza e cuore”. Non solo: “Quando si parla di Ong bisogna capire cosa si vuole intendere. Nel Mediterraneo salvano i migranti e fanno un lavoro straordinario. Noi dobbiamo essere solidali con chi emigra e dire alla Ue senza estremismi che la solidarietà si fa insieme. L’approdo è europeo ed è insieme che va gestita la situazione”.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.