Sciopero benzinai, vince Luigi Di Maio: revocato a poche ore dal via, slitta la fatturazione elettronica

Loading...

Una piccola vittoria anche per Luigi Di Maio: lo sciopero dei benzinai, che doveva scattare questa sera, lunedì 25 giugno, è stato revocato. Lo si apprende da fonti presenti alla riunione tra il ministero dello Sviluppo economico e i sindacati, che si è tenuta al Mise. “Abbiamo assicurato ai benzinai che rinvieremo la fatturazione elettronica che dovrà partire quando le categorie saranno pronte. Per noi una data ragionevole è il 1 gennaio 2019″, ha spiegato Di Maio. E ancora, il grillino ha precisato: “I gestori hanno assicurato che revocheranno lo sciopero. In queste ore al ministero dell’Economia stanno scrivendo la norma che entrerà nel decreto dignità”.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.