L’Africa mangerà l’Europa: il dato shock della Banca Mondiale lascia tutti senza parole.

Loading...

L’elaborazione della Banca Mondiale spiazza tutti.

A quanto pare, tra 50 anni il divario tra il reddito pro-capite medio nei Paesi europei e quello nell’Africa sarà ancora enorme. Questo, quindi, non lascia ben sperare.

La diminuzione ci sarà comunque, basti pensare che oggi è di 11 a 1, e tra 50 anni sarà di 3 a 1 nelle ipotesi migliori. Ma c’è anche la possibilità che sarà di 5,5 a 1.

Loading...

Senza alcun dubbio, quindi, il fenomeno dell’immigrazione coinvolgerà ancora il Vecchio Continente per i prossimi dieci anni o più.

L’ipotesi dell’aiuto a “a casa loro” resta ancora lontana dalla realizzazione effettiva.

Per quanto ancora, dunque, gli africani penseranno di cercare la soluzione alla loro miseria qui in Italia?

Riusciranno a mettere fine ai loro infiniti calvari?

Il dato è senza dubbio tragico per entrambi i fronti.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.