Giuseppe Conte, la spifferata: il complotto di Calenda e Padoan per farlo cadere

Loading...

Un trappolone per Giuseppe Conte, targato Pd. A svelare la vergogna (e i suoi due protagonisti) è Luigi Bisignani, sul Tempo. “Auguri Presidente”, è il messaggio che invia al professore, perché ne ha bisogno. “Gli ex Padoan e Calenda l’altra sera a Piazza di Pietra, a cento metri dal suo nuovo ufficio, ragionavano fitto fitto su come farla presto inciampare, magari strumentalizzando la vicenda Ilva“. Bella mossa, da parte dei “responsabili” ex titolari dell’Economia e dello Sviluppo nel governo di Paolo Gentiloni.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.