Gli ultimi giorni di un gemellino catturati in un bellissimo servizio fotografico

Una storia che ha commosso l’intero mondo del web. Gli ultimi giorni di un gemellino catturati in un servizio fotografico, che accompagnerà la vita dei suoi genitori per sempre.

Il piccolo William e la sua sorellina Reagan sono nati dopo una gravidanza difficile. I medici hanno informato i due genitori che il maschietto aveva problemi al cuore e che, con molte probabilità, sarebbe venuto al mondo senza vita.

Il piccolo guerriero è però nato vispo e vivo, come la sua sorellina. Tuttavia Lyndsay e Matthew Brentlinger, la sua mamma e il suo papà, sapevano che non sarebbe sopravvissuto a lungo, i medici li avevano preparati al peggio.

Hanno provato a godersi ogni minuto dalla nascita, senza sapere quando sarebbe arrivato il momento di salutare il gemellino William per sempre.

Il servizio speciale per il gemellino William

Un amico di famiglia ha voluto fare loro un regalo speciale, così che avrebbero ricordato per sempre il loro bambino.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fphoto%2F%3Ffbid%3D10208382174058110%26set%3Da.10202811335830636&show_text=true&width=500

Ha contattato una nota fotografa del posto, Lindsey Brown e le ha chiesto un servizio fotografico dei due gemellini e della loro famiglia. La fotografa aveva ogni impegno pieno, viste le festività natalizie, ma quando ha sentito la commovente storia, ha deciso di fare un’eccezione e di trovare del tempo per realizzare quel desiderio.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fphoto.php%3Ffbid%3D10208382175098136%26set%3Da.1393612286506%26type%3D3&show_text=true&width=500

Ho capito subito che dovevo farlo per loro. Come potrebbe qualcuno con un cuore dire di no? Non riuscivo a credere a quanto fossero perfetti entrambi. William era estremamente vigile, come se stesse cercando di assorbire tutto, mentre la piccola Reagan dormiva e apriva a malapena gli occhi. Non avrei mai detto che c’era qualcosa che non andasse in quel bambino.

Pochi giorni dopo da quel servizio fotografico, il gemellino William si è spento per sempre. Aveva solo 11 giorni.

Il suo papà oggi ricorda quei giorni come i più belli della sua vita e grazie a quel servizio fotografico, il piccolo vivrà per sempre nei loro ricordi e in quelli della sorellina.

Sapere che potranno guardare indietro a queste foto per il resto della loro vita e un giorno mostrarle a Reagan quando sarà più grande, mi scalda il cuore più di quanto io possa esprimere a parole.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.