Lutto nel cinema, addio all’attore Enzo Garinei

È morto a 96 anni l’attore e doppiatore Enzo Garinei, fratello del commediografo Pietro.

Adv

Garinei ha partecipato a più di settanta film: il suto esordio è stato al fianco di Totò in “Totò Le Mokò” del 1949 ed è stato anche la voce di Stanlio (Stan Laurel) in alcune comiche e film.

È intervenuto in televisione e nel teatro, interpretando diversi testi del fratello, come “Aggiungi un posto a tavola”, “Cielo mio marito” e “Alleluja brava gente”.

Nella stagioni teatrali 2017-2018 e 2019-2020 era ritornato in teatro con la nuova edizione di «Aggiungi un posto a tavola», interpretando dal vivo «la voce di Dio» e ottenendo un tributo d’affetto da parte del pubblico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.