Maxi incidente a Ferragosto, coinvolti due bus, un tir e sei auto: almeno un morto

Nella notte di Ferragosto è avvenuto un terribile incidente sul tratto autostradale A1, subito dopo l’uscita di Scandicci. Sono rimasti coinvolti due autobus da granturismo, tamponati da un mezzo pesante, e altre sei macchine.

Maxi incidente a Ferragosto, coinvolti due bus, un tir e sei auto: almeno

unmorto

Poco dopo l’una di notte, sul tratto autostradale A1, dopo l’uscita di Scandicci, si è verificato un incidente stradale che ha coinvolto due autobus da granturismo, che sono stati tamponati da un mezzo pesante. Nello scontro, a causa dei detriti sulla carreggiata, sono rimaste coinvolte diverse auto che sopraggiungevano, con rottura di serbatoi di carburante e rottura di pneumatici. A bordo degli autobus viaggiavano diversi immigrati accolti presso il centro di accoglienza di Lampedusa e in trasferimento verso altri centri, che sono rimasti feriti.

Sono state soccorse e portate in ospedale circa 15 persone. Purtroppo per il conducente del tir è stato constatato il decesso.

Disagi alla circolazione

L’incidente ha portato diversi disagi per la circolazione, ma fortunatamente in mattinata si è riaperto il tratto tra Firenze Scandicci e il bivio con l’autostrada A11 Firenze-Pisa Nord, in direzione Bologna. Sul posto nella notte sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Firenze, distaccamento di Calenzano.

I Vigili del fuoco hanno collaborato con il personale sanitario e garantito la sicurezza della strada. La carreggiata è rimasta chiusa per consentire le operazioni di soccorso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.