Ilary-Totti, spuntano i messaggi di Spinalbese alla showgirl: ecco il contenuto

La separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti è destinata a far parlare ancora per tanto tempo. Anche perchè, intanto, spuntano continuamente nuove indiscrezioni, sia in merito alle possibili cause della rottura che alle possibili nuove fiamme della coppia. Ciò che è certo è che la crisi andava avanti ormai da diversi mesi, questo capolinea era inevitabile.

Nelle ultime ore è trapelata una notizia che. se confermata, avrebbe del clamoroso. Pare che la bella show girl si sia scambiata numerosi messaggi con l’ex di Belen Rodriguez, il parrucchiere Antonio Spinalbanese. Il contenuto di queste conversazioni pare sia molto compromettente: ecco cosa è stato scoperto.

La scoperta dei messaggi
Una delle ipotesi che stanno trovando più seguito negli ambienti di gossip, è che a scatenare la crisi nella coppia siano stati dei messaggi molto compromettenti ritrovati sul cellulare della show girl da Francesco Totti. L’ex capitano della Roma non avrebbe preso bene la scoperta e a quel punto il loro rapporto si sarebbe irrimediabilmente incrinato.

L’attenzione di tutti gli addetti ai lavori delle riviste rosa, si sta concentrando ora alla ricerca di chi possa essere questo ‘terzo incomodo‘ che si è inserito a gamba tesa tra la coppia. Secondo quanto riporta il Corriere della sera, pare che possa trattarsi di Antonio Spinalbanese, l’ex fiamma di Belen Rodriguez. Si tratta di una indiscrezione da prendere ancora con le pinze, in quanto mancherebbero ancora le conferme ufficiali, tuttavia c’è chi ci metterebbe la mano sul fuoco: sarebbe proprio il noto hairstylist ad aver fatto perdere la testa ad Ilary

I due si sarebbero scambiati messaggi molto compromettenti, tra i vari complimenti ed elogi lusinghieri, non mancherebbero anche allusioni e riferimenti un po’ spinti. La scoperta di questi messaggi da parte del ‘Pupone’ ha sancito per molti l’inizio di una crisi conclusasi qualche giorno fa con il comunicato ufficiale della loro separazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.