Kasia Smutniak insulta Giorgia Meloni: “Vaff*** a questa mer*** disumana, indegna, idiota, pericolosa”

Sotto a chi tocca nello sparare ad alzo zero contro Giorgia Meloni. Sotto a chi tocca per chi vuole indulgere all’insulto contro la leader di Fratelli d’Italia. E ora tocca all’attrice Kasia Smutniak, che si unisce al coro d’odio contro la Meloni, coro d’odio che si è levato dopo l’intervento a Marbella dal palco di Vox, in cui la leader di FdI ha sostenuto la candidatura di Macarena Olona alla presidenza dell’Andalusia.

Ed ecco che la Smutnika, postando parte dell’intervento della Meloni su Instagram, commenta: “Più i pensieri sono bassi, volgari, inadeguati, non all’altezza, tristi, morbosi, infelici, privi di eleganza, di amore, di buon senso, indegni, ingiusti, aspri, acidi, vomitevoli, piccoli, inutili, stupidi, idioti, pericolosi, malformati, kitch, sbiaditi, inesatti, errati, carichi di odio, disumani, più la persona che li esprime diventa… volgare, inadeguata, non all’altezza, triste, morbosa, infelice, priva di eleganza, di amore, di buon senso, indegna, ingiusta, aspra, acida, vomitevole, piccola, inutile, stupida, idiota, kitch, sbiadita, inesatta, errata, carica di odio, disumana”, conclude. Insomma, dieci righe d’insulti.

Il tutto condito da un ulteriore commento. Il primo in Italiano. “Cara Giorgia Meloni, che brutto vedere”. Dunque, traduciamo dall’inglese la riga successiva: “Buon mese del pride. E vaff*** a questa mer***”. Infine, la Smutniak chiosa: “Scusate, mi è partita la vena”. Già, piuttosto vergognoso.https://www.instagram.com/p/Ce1TlsvqAdC/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=524&rd=https%3A%2F%2Fwww.tg24-ore.com&rp=%2Fkasia-smutniak-insulta-giorgia-meloni-vaff-a-questa-mer-disumana-indegna-idiota-pericolosa%2F%3Ffbclid%3DIwAR36NmxUPrenKPvZhmdceRHJ4QSD16Aodm5gTKNGShHFH8vTRMI9L0NdexU#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A920.6999999992549%7D

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.