Tv italiana in lutto, addio a “Er Patata”. Sparito da qualche giorno, la terribile scoperta a casa: aveva 55 anni

Mondo dello spettacolo in lutto: è stato trovato morto in casa l’attore Roberto Brunetti, conosciuto come “Er Patata”: aveva 55 anni. A dare l’allarme l’attuale compagna ed alcuni conoscenti che non lo sentivano almeno da giovedì sera, ovvero da quando per l’ultima volta, si era collegato a whatsapp. Il corpo è stato messo a disposizione della polizia giudiziaria mentre in casa è stata rinvenuta della droga. In casa sul tavolo hanno trovato residui di cocaina e due panetti di hashish, scrive il Messaggero.

Adv

Sono immediatamente intervenuti sul posto polizia, vigili del fuoco e 118: tuttavia per l’attore romano, non c’era purtroppo niente da fare. All’interno dell’appartamento è stato trovato in ordine e sul corpo non ci sarebbero evidenti segni di violenza. Sarà in tutti i casi l’autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso. Roberto Brunetti è stato trovato riverso sul letto e coperto solo da un lenzuolo.

roberto brunetti er patata morto in casa

Roberto Brunetti Er Patata trovato morto in casa

“Er Patata” è stato un attore noto per alcuni film di grande successo: primo fra tutti Romanzo Criminale, la pellicola diretta da Michele Placido e ispirata al libro sulla Banda della Magliana. Brunetti in quel film interpretava il ruolo di Aldo Buffoni, il malvivente ucciso da Freddo (Kim Rossi Stuart nel film) perché colpevole di aver tenuto per sé gli incassi della droga. Roberto Brunetti è stato a lungo compagno dell’attrice Monica Scattini, scomparsa nel 2015. Ha anche recitato in Paparazzi di Neri Parenti e Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni. Nel 2009 fu arrestato dopo essere stato trovato in possesso di hashish in scooter con un amico a Trastevere.

roberto brunetti er patata ex compagna monica scattini

A gennaio 2021 Roberto Brunetti è stato ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 e ha raccontato la sua precaria situazione lavorativa, dovuta alla pandemia: “Ad agosto – spiega Er Patata – organizzavo degli aperitivi, il mio nome ancora richiamava clienti. Poi con la chiusura di bar e ristoranti ho perso il lavoro. Vivo con il reddito di cittadinanza. In passato ho avuto una pescheria, ma l’ho venduta perché avevo due protesi, una al braccio e una all’anca. Dopo la brutta storia dell’arresto, vorrei ricominciare”.

roberto brunetti er patata morto in casa
roberto brunetti er patata ex compagna monica scattini

Roberto Brunetti aveva raccontato la sua storia a Domenica Live: “Mi hanno trovato con un po’ di erba. Sai quella disperazione che ti porta a fare un po’ di stupidaggini. Ho pagato con due anni di reclusione: 6 mesi a casa, e gli altri alla casa circondariale di Velletri”. Per molti anni è stato il compagno dell’attrice Monica Scattini, ma la loro storia si era conclusa nel 2011.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.