“Servono altre operazioni”. Eva Henger, calvario senza fine dopo l’incidente: “L’hanno trasferita”

Eva Henger sarà di nuovo operata, dopo l’incidente per l’attrice si prospettano mesi lunghi e difficili. A dare le ultime notizie sulla sua salute è il marito Massimiliano Caroletti che ha parlato dai social. Nei giorni scorsi Eva Henger aveva fatto preoccupare tutti dopo le notizie arrivate a Pomeriggio 5. Barbara D’Urso aveva spiegato come ““Lei è fratturata ovunque, mi ha mandato un messaggio: la sua clavicola è finita dall’altra parte del corpo. Se volete, dopo questo servizio, cambiate canale, perché farò vedere una foto forte del suo piede”.


Barbara D’Urso poi aveva raccontato come fosse stato necessario un intervento chirurgico per il braccio: “Un braccio stava andando in setticemia. Lo ha scoperto all’improvviso, mi ha mandato le foto con questa fuoriuscita di liquido. Ora la stanno operando per salvarla della setticemia”. Nelle ore scorse Eva Henger è stata trasferita dall’ospedale di Gyor dov’era ricoverata a Roma.

eva henger sarà di nuovo operata

Eva Henger sarà di nuovo operata in una clinica a Roma


A Novella 2000 Massimiliano Caroletti ha raccontato:“Eva dovrà essere sottoposta a diverse operazioni, ma è conscia che dopo starà meglio. Eva è la mia vita, non la lascerò mai sola: starò con lei a Villa Parioli”. La clinica Parioli è una struttura privata della Capitale, che da oltre 40 anni lavora nel campo dell’ospedalità con strumenti all’avanguardia. Qui Eva Henger si sottoporrà a nuove operazioni dopo quella al braccio che stava andando in setticemia.

eva henger sarà di nuovo operata


Dagli amici, intanto, continua ad arrivare il sostegno. Ultimo messaggio quello di Massimo Boldi, vecchio amico della Henger. “È arrivata a Roma su un jet privato ed è ricoverata in una clinica romana. Forza Eva, i tuoi amici ci sono sempre”. Nei giorni scorsi era stata chiarita la terribile dinamica dell’incidente. A raccontare tutto era stato il giornalista e direttore di Novella 2000 Roberto Alessi.

eva henger incidente

https://www.instagram.com/p/Cc27Su9jbJA/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=566&rd=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it&rp=%2Ftelevisione%2Feva-henger-trasferita-roma-nuove-operazioni%2F%3Ffbclid%3DIwAR2T2iyACd3v-JuwC44ja-xdhd7l-3FDTdaVETQvt4uaphVSJBPlqJee2qc#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A1496.5%2C%22ls%22%3A1254%2C%22le%22%3A1386.199999999255%7D


“Erano in autostrada, erano andati a prendere a 80 km un cagnolino da regalare a Jennifer. Doveva essere una sorpresa. Hanno avuto uno scontro frontale con un’altra macchina con un uomo di 70 anni e una donna di 68. Sono stati salvati dalla cintura di sicurezza”. Purtroppo i due anziani erano morti a causa delle ferite riportate nel tremendo impatto. Secondo una prima ricostruzione erano stati questi ultimi a tentare un sorpasso azzardato e invadere la corsia opposta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.