La Corea del Nord ha lanciato un ennesimo missile, forse balistico

Kim Jong-un lo ha rifatto: la Corea del Nord ha lanciato un ennesimo missile balistico e ha messo in atto ancora una volta un test forse Icbm con ricaduta di fine traiettoria nel Mar del Giappone. Non è il primo test che Pyongyang conduce e conclude vicino alle acque territoriali di Tokyo, ma nelle ultime settimane i lanci censiti sono stati almeno tre: uno a fine marzo, un altro il 4 maggio ed ora questo ennesimo lancio, che peraltro era già stato dato per imminente dall’intelligence del Pentagono Usa che aveva allertato anche l’antagonista storica di Pyongyang, vale a dire Seoul.

La Corea del Nord ha lanciato un ennesimo missile

E sono state esattamente le forze armate della Corea del Sud a rendere noto che dopo il lancio dell’Icbm con potenzialità nucleari Hawsong-17 Kim aveva effettuato l’ennesimo lancio. Le forze armate si Seoul hanno comunque specificato che in questo specifico caso ancora non è chiaro se si sia trattato di un missile balistico e quale sia stata la sua traiettoria.

La minaccia di Kim all’occidente ed a Seoul

La logica di Pyongyang pare essere dunque quella che lo stesso dittatore nord coreano aveva annunciato in occasione della parata militare per la fondazione del suo esercito. In quel frangente Kim Jong-un aveva chiaramente ammonito i paesi ostili, in primis Usa e Corea del Sud, sul dato che la sua nazione era in grado di attuare una “risposta atomica massiccia” contro ogni potenziale aggressore.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.