Crisi in Ucraina, arriva la nuova decisione di Biden, atteso il discorso alla Casa Bianca

CRISI IN UCRAINA, ARRIVA IL NUOVO ANNUNCIO DI BIDEN, ATTESO IL DISCORSO ALLA CASA BIANCA

Biden ha fatto sapere che armi e munizioni affluiranno ogni giorno dagli Stati Uniti per aiutare gli ucraini a difendersi dall’aggressione russa. Lo ha assicurato il presidente americano ricevendo alla Casa Bianca i vertici militari. Il presidente Usa ha anche sottolineato “quanto siano vitali le nostre alleanze e partnership: i nostri alleati stanno accelerando“, come riporta Sky.

IL PACCHETTO DI AIUTI MILITARI

Biden ha spiegato che “è iniziato” l’addestramento di una cinquantina di militari ucraini per l’impiego degli obici Howitzer inviati da Washington. Il presidente americano illustrerà in mattinata (ora americana) alla Casa Bianca il pacchetto di aiuti militari. Il nuovo pacchetto dovrebbe contenere misure simili a quelle previste nello stanziamento di 800 milioni di dollari della settimana scorsa. Si tratta di ulteriore artiglieria pesante e munizioni per le forze ucraine per contrastare l’offensiva nel Donbass.

OLTRE 3 MILIARDI DI DOLLARI

Il presidente Usa quindi sta per annnciare un nuovo pacchetto per sostenere la resistenza ucraina all’invasione russa. Nel pomeriggio dovrebbe arrivare l’annuncio da parte di Biden. Gli aiuti militari a Kiev dall’inizio della guerra dovrebbero superare i tre miliardi di dollari. L’ufficio presidenziale ha comunicato che il presidente apparirà oggi davanti alla stampa alle 15,45 italiane per fare un annuncio sulla crisi in Ucraina.

IL NUOVO PACCHETTO

La Cnn fa sapere che sarebbe pronto un nuovo pacchetto di 800 milioni di dollari per gli aiuti militari. Così arriverebbe a circa 3,4 miliardi di dollari l’importo delle forniture militari americane all’Ucraina da quando è iniziato il conflitto. L’annuncio arriva appena una settimana dopo l’altro pacchetto, sempre da 800 milioni di dollari, che includeva armi più letali di quelle inviate in precedenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.