Calcio italiano in lutto, l’ex giocatore di Serie A morto in un incidente stradale

Lutto nel calcio italiano e internazionale. L’ex calciatore del Napoli coinvolto in un incidente stradale avvenuto tre giorni fa a Cali, in Colombia, nei pressi dello stadio Pascual Guerrero, è morto. “Le sue condizioni sono molto gravi”, aveva dichiarato Laureano Quintero, direttore della clinica Imbanaco.

L’ex calciatore era stato ricoverato in terapia intensiva lunedì scorso in condizioni critiche, dopo una violenta collisione tra un autobus e il furgone su cui viaggiava, alla guida, con altre quattro persone a bordo. Era stato sottoposto a intervento chirurgico alla testa ed è morto il 14 aprile. Dopo il ricovero l’ospedale aveva comunicato in una nota: “Con l’autorizzazione della sua famiglia, confermiamo che Freddy Eusebio Rincon Valencia è stato ricoverato in clinica. Dopo una prima valutazione, l’équipe di specialisti preposti al paziente ha preso la decisione di effettuare un intervento chirurgico. Al momento è difficile prevedere la risposta del paziente“.

Freddy Rincon morto calciatore Napoli

Freddy Rincon è morto, l’ex calciatore del Napoli non ce l’ha fatta

Tre giorni dopo il ricovero d’urgenza e l’intervento per trauma cranico Freddy Rincon è morto. Sui social la nota della Federcalcio colombiana: “La FCF è profondamente addolorata per la morte di Freddy Eusebio Rincon Valencia e invia un messaggio di sostegno e incoraggiamento alla sua famiglia, agli amici e ai parenti in questo momento difficile – continua la nota – Rincon ha fatto parte della nostra Nazionale colombiana ai Mondiali in Italia 1990, USA 1994 e Francia 1998. Oltre che alla Copa América in Cile 1991, Ecuador 1993 e Uruguay 1995”.

Freddy Rincon morto calciatore Napoli

“Ha giocato nell’Independiente Santa Fe e nell’America di Cali in Colombia. Oltre a diversi club in Brasile e in Italia, è stato anche il primo colombiano a indossare la maglia del Real Madrid in Spagna”. E ancora: “È una grande perdita per la sua famiglia e i suoi amici, ed è anche una perdita per il nostro sport, dove ci mancherà e lo ricorderemo con grande affetto, apprezzamento, rispetto e ammirazione. Inviamo forza e sostegno alle loro famiglie, sperando che possano sopportare questa triste e dolorosa perdita”.

Freddy Rincon morto calciatore Napoli

https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?dnt=false&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfZXhwZXJpbWVudHNfY29va2llX2V4cGlyYXRpb24iOnsiYnVja2V0IjoxMjA5NjAwLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3NwYWNlX2NhcmQiOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19zZW5zaXRpdmVfbWVkaWFfaW50ZXJzdGl0aWFsXzEzOTYzIjp7ImJ1Y2tldCI6ImludGVyc3RpdGlhbCIsInZlcnNpb24iOjR9fQ%3D%3D&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1514463273655181312&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it%2Fsport%2Ffreddy-rincon-morto-calciatore-napoli%2F&sessionId=4ab1d5590b88f51f82f792b0bfb73f589f617c8d&theme=light&widgetsVersion=c8fe9736dd6fb%3A1649830956492&width=550px

Freddy Rincon ha disputato con la nazionale colombiana i Mondiali del 1990, 1994 e 1998. È uno dei giocatori iconici della squadra in quel decennio, insieme a Carlos Valderrama e Faustino Asprilla. Ha giocato anche con Palmeiras, Corinthians e Santos e nel Napoli. L’ex calciatore è ritirato dalla nazionale nel 2001.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.