“Il tuo sorriso e la tua forza”. Addio alla maestra Marika: una vita stroncata a 47 anni

Caorle in lutto. Numerosi i messaggi di cordoglio in seguito alla dolorosa notizia della morte di Marika. Appena 47 anni, la vita della maestra è stata stroncata dalla grave malattia. Originaria di Miane, negli ultimi anni aveva insegnato a San Donà di Piave. “Resterai sempre nei nostri cuori con tuo sorriso e la tua grande forza”, si legge nell’epigrafe.

Un dolore immenso in seguito alla notizia della sua morte. Marika Magnagnin è riuscita a entrare nel cuore dei suoi alunni fin dal primo giorno in classe. La 47enne lavorava da circa 2 anni come maestra delle primarie di Caorle. Secondo quanto riportato dai media la 47enne insegnante di Caorle riceveva quotidianamente il “buongiorno” dei suoi bambini.

Caorle Marika Magnagnin maestra 47 anni morta malattia

Negli ultimi tempi, però, Marika non è più riuscita a recarsi in classe a causa della dura lotta contro la grave malattia iniziata la scorsa estate. Eppure, nonostante l’assenza e fino all’ultimo suo respiro, i suoi alunni non hanno mai dienticato di augurarle il buongiorno con un video-messaggio.00:00/00:00

Caorle Marika Magnagnin maestra 47 anni morta malattia

“È una battaglia che non mi aspettavo di combattere. Ho capito ora che invece è e sarà una guerra… ma io vincerò”, queste le parole della maestra quando si trovava a parlare della sua dura battaglia. Poi i suoi occhi si sono chiusi per sempre nella casa di famiglia a Premaor di Miane, in provincia di Treviso, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di quanti hanno avuto la fortuna di conoscerla.

Caorle Marika Magnagnin maestra 47 anni morta malattia
Caorle Marika Magnagnin maestra 47 anni morta malattia

In particolar modo la comunità si è stretta intorno ai familiari della maestra, alle figlie Silvia e Cristina, a Guido, a papà Bruno e a mamma Ivana, alla sorella Francesca. E l’ultimo addio a Marika verrà celebrato nella chiesa di Miane.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.