“Li hanno arrestati”. Dopo la denuncia di Ignazio e Cecilia, sono scattate le manette

Buona notizia per Cecilia Rodriguez e la sua dolce metà Ignazio Moser. I due erano stati purtroppo protagonisti in senso negativo di una vicenda molto seria e per quasi un anno hanno vissuto nell’ansia. Adesso però si è arrivati finalmente ad una conclusione positiva ed entrambi possono tirare un sospiro di sollievo. Non sono stati gli unici ad aver dovuto fare i conti con questa problematica, ma erano stati coloro che avevano comunque subito un torto decisamente molto grave.

Circa un mese fa si è vociferato che Cecilia Rodriguez fosse incinta. La pancia sospetta di Cecilia Rodriguez è dunque balzata agli occhi dei suoi seguaci, che non solo hanno apprezzato la foto di coppia con Ignazio Moser ma hanno puntato l’attenzione su quel dettaglio. Che l’abbia postata di proposito per confermare indirettamente la notizia? Non ci sono mai state conferme da parte di entrambi e ancora oggi non si è saputo di più. Anche se presumibilmente si era trattato solo di un equivoco.

Cecilia Rodriguez Ignazio Moser Arrestati Ladri Casa

Nel febbraio dell’anno scorso Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser erano stati vittime di un furto all’interno della loro abitazione situata nella città di Milano, esattamente nella zona di Brera. Oltre a loro, anche altri vip avevano denunciato intrusioni simili nelle loro case. I due avevano perso due Rolex, alcune valigie, delle borse firmate e anche alcuni occhiali di marca. I malviventi erano stati in grado di intrufolarsi nella dimora grazie ad una porta finestra del soggiorno, che dà come affaccio nel cortile del loro edificio.00:00/00:00

Cecilia Rodriguez Ignazio Moser Arrestati Ladri Furto Casa

Adesso le forze dell’ordine hanno finalmente consegnato alla giustizia gli autori del furto. La banda di criminali era composta da Domenico Lovino di 41 anni, Andrea Tartaglia di 33 e Ilie Cebotari di 31, quest’ultimo originario della Moldavia. Dal settembre di due anni fa al febbraio del 2021 erano riusciti a rubare mezzo milione di euro. Adesso fondamentali sono state le intercettazioni e la testimonianza di un testimone oculare, che aveva riferito un dettaglio importantissimo.

https://www.instagram.com/p/CYhZj7nNcPk/embed/captioned/?cr=1&v=14&wp=540&rd=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it&rp=%2Fgossip%2Fcecilia-rodriguez-ignazio-moser-arrestati-ladri-furto-casa-milano%2F%3Ffbclid%3DIwAR25Fpybq03Ary4frLk_C6txY2XN-jlj2G0q9CWOsNUUCuL6S6vI6j3zn30#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A3009%2C%22ls%22%3A2612.6999999955297%2C%22le%22%3A2625.0999999940395%7D

In particolare, uno dei malfattori è stato individuato per la sua somiglianza al cantante Tiziano Ferro, come riferito dal testimone: “Quello che guidava mi è rimasto impresso perché somigliava tantissimo a Tiziano Ferro”. Adesso Cecilia Rodriguez ed Ignazio Moser possono dormire sonni tranquilli, insieme ad altri personaggi famosi che hanno condiviso il loro incubo, ora finalmente terminato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.