Con l’auto sui binari, uomo ucciso dal treno in corsa: caos sulla ferrovia e passeggeri sotto choc

Erba, tragico incidente mortale in via Trieste. Lo scontro è avvenuto intorno alle 9, quando l’auto che procedeva lungo la strada è andata a impattarsi contro le barriere del passaggio a livello finendo contro il treno 1617. Una situazione apparsa fin da subito critica per i soccorsi giunti sul posto.

Come riferisce QuiComo.it erano da poco passate le 9 quando un’auto in via Trieste in prossimità dei binari si è schiantata contro un treno in transito. Sulla linea Asso – Milano “si è resa necessaria la sospensione della circolazione tra Merone ed Erba”.

Erba incidente auto treno uomo 57 anni morto

Le cause dello scontro sono ancora in via di accertamento. A perdere la vita l’uomo alla guida dell’automobile, di 57 anni, morto sul colpo, le cui generalità non sono state rese ancora note. Non appena lanciato l’allarme sono giunti sul posto i Vigili del Fuoco, il Lariosoccorso di Erba e un’auto medica. Presenti anche gli agenti della Polizia Locale e della Polizia di Stato.00:00/00:00

Erba incidente auto treno uomo 57 anni morto

Immediata l’esortazione da parte delle forze dell’ordine di fare scendere i passeggeri a bordo del treno, visibilmente scossi dalla vicenda. Portata via sotto choc una ragazza di 24 anni che al momento dell’impatto si trovava a piedi vicino al passaggio a livello.

Erba incidente auto treno uomo 57 anni morto
Erba incidente auto treno uomo 57 anni morto

Si apprende un altro tragico incidente avvenuto durante le ore della notte sulla strada provinciale Pisticci-San Basilio, in provincia di Matera. Le giovani vittime, riporta l’agenzia ANSA, sono Lucio Lopatriello, di 21 anni, Simone Andriulli (21) e Luciano Carone (20), tutti studenti di Pisticci. I tre ragazzi viaggiavano a bordo di una Mini Cooper, quando il mezzo ha invaso l’altra corsia, scontrandosi dunque con il mezzo che procedeva nel proprio senso di marcia. L’auto sarebbe finita nella scarpata per una decina di metri per poi ribaltarsi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.