Federica Sciarelli: “Sono stata al pronto soccorso: ora metto solo gonne, ecco perché..”

Loading...

L’affezionato pubblico di Chi l’ha visto? ha notato che nelle ultime puntate Federica Sciarelli è andata in video con la gonna al posto dei pantaloni, con i quali ha sempre condotto. Motivo? Cosa è successo? Da cosa è nata tale novità? Intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, la giornalista ha spiegato perché in effetti ha cambiato modo di abbigliarsi. Dietro a tale ‘mutamento di rotta’ c’è una storia assai curiosa e tutta da raccontare.

All’origine dell’intera vicenda c’è una puntura di calabrone avvenuta al mare a cui ha fatto seguito una visita al pronto soccorso… Poco prima di iniziare la nuova stagione dello storico programma di Rai Tre, Federica si è voluta godere l’ultimo scampolo dell’estate, concedendosi relax e riposo in spiaggia.

Loading...

Peccato che un giorno, nel sedersi, non ha notato un calabrone che nell’essere schiacciato l’ha punta sulla coscia. Il giorno stesso ha avvertito dolore alla gamba, ma non è ricorsa ad alcun trattamento, speranzosa che il problema si risolvesse in modo naturale. Il giorno dopo, la situazione è invece peggiorata. Il dolore, al posto di andare via via a diradarsi, si è fatto sempre più acuto.

Da qui la scelta di dirigersi al pronto soccorso dove le sono stati prescritti degli antibiotici. Prima che però il gonfiore alla gamba passasse del tutto, ci sono voluti diversi giorni. Nel frattempo ha iniziato l’avventura della nuova stagione di Chi l’ha visto?. “La costumista e uno dei miei autori mi hanno consigliato di indossare la gonna al posto dei pantaloni che non avrebbero nascosto il gonfiore”, ha spiegato la Sciarelli a Tv Sorrisi e Canzoni.

Detto, fatto. Ed ecco il risultato entusiasmante anche a livello estetico. “Hai delle belle gambe e stai bene, continua a metterla”, il commento della capostruttura del programma nel vedere la Sciarelli con la gonna. “Mi ha convinto e da allora la indosso per la diretta“, ha chiosato la giornalista.

Chi l’ha visto?, nella nuova stagione più storie a lieto fine e più spazio agli animali

Nell’edizione in corso vengono raccontate più storie a lieto fine e anche vicende relative agli animali. Un cambio di passo rispetto alle edizioni precedenti. La Sciarelli ha detto che tali novità hanno origine dalle richieste che arrivano in redazione, alcune delle quali sono tra le più disparate.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.