Enzo Iacchetti, che imbarazzo: “E’ successo davanti a tutti”

Loading...

Una gaffe costosissima quella di Enzo Iacchetti. Lo storico conduttore di Striscia la Notizia è stato presentatore di un’asta di tartufi, quando a un certo punto ha fatto cadere a terra il prelibato prodotto appena battuto per 5.100 euro.

È successo al castello di Grinzane Cavour, dove in collegamento mondiale sono stati raccolti oltre 457 mila euro. Tutti poi devoluti alla fondazione Ospedale Alba-Bra onlus per finanziare il reparto pediatrico.

Loading...

Il tartufo bianco d’Alba, quello di punta dal peso di 830 grammi, è stato aggiudicato da un imprenditore di Hong Kong per 103 mila euro. Gli altri tre, di rispettivamente 230, 250 e 400 grammi, sono andati a un imprenditore danese e a due imprenditori italiani.

Proprio durante l’asta, Iacchetti ha inavvertitamente fatto scivolare dal vassoio la prelibatezza gettando nel panico tutta la sala. 

“Non si è rotto, non si preoccupi. Il signore è talmente un uomo di classe, che il tartufo sarà più buono degli altri”, ha detto il conduttore del tg satirico di Canale 5 più imbarazzato che mai: “Vuole anche i rimasugli? Se vuole raccogliamo anche la polvere”.

Una frase che ha fatto calare il gelo con Caterina Balivo più agitata che mai. In ogni caso l’asta è andata a buon fine: ad aggiudicarsi il tartufo caduto Kim Pedersen, imprenditore di origini coreane che ha un ristorante a Copenaghen.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.