Non è l’Arena, gesto estremo davanti alle telecamere: sconcerto da Giletti

Loading...

Ieri sera, durante la puntata di “Non è l’Arena“, è stato mandato in onda un servizio con protagonista Luca Borromeo, uno degli escort più famosi in Italia. Le sue parole, riferite alla giornalista Rebecca Pecori, hanno lasciato di stucco il conduttore Massimo Giletti. Tutto lo studio era sconcertato. Le dichiarazioni rilasciate da Borromeo, infatti, sono abbastanza forti, oltre che delicate. (Continua dopo la foto…)

luca borromeo non è l'arena

Non è l’Arena, il servizio su Luca Borromeo

Non è l’Arena è un programma televisivo in onda in prima serata su LA7. La trasmissione va in onda dal 12 novembre 2017 ed è condotta da Massimo Giletti. Il programma è l’erede naturale de L’Arena, programma simile andato in onda su Rai 1 dal 2004 al 2017 e condotto dallo stesso Giletti. Dopo aver abbandonato la rete pubblica, il conduttore ha deciso di portare lo stesso format nella rete di Urbano Cairo, cambiando leggermente il titolo.

La trasmissione di Giletti è di genere talk show e tratta temi legati all’attualità con particolare attenzione alla politica. Fino allo scorso anno, la messa in onda era prevista la domenica in prima serata, in contrapposizione a “Che tempo che fa” sui canali Rai. Da quest’anno, però, il programma è stato spostato al mercoledì in prima serata. Si tratta di un ritorno alle origini, dato che inizialmente la messa in onda era prevista proprio per il mercoledì sera.

Nelle scorse puntate di “Non è l’Arena”, Giletti ha dato spazio al problema della prostituzione e ai giri di escort estesi in tutte le città italiane ed in particolare nelle grandi metropoli. Ieri sera è stato mandato in onda un servizio che ha visto protagonista Luca Borromeo. Le sue dichiarazioni, rilasciate nell’intervista realizzata dalla giornalista Rebecca Pecori, hanno lasciato di stucco il conduttore del programma di La7. In realtà tutto lo studio era sconcertato e siamo sicuri anche i telespettatori. (Continua dopo la foto…)

Loading...

Non è l’Arena, scontro in studio tra Mariano Amici e Luca Telese: volano stracci

Non è l’Arena, inviata insultata dai No Green pass: “Venduti”

non è l'arena green pass

Le parole di Luca Borromeo

Nel servizio mandato in onda ieri sera a “Non è l’Arena”, la giornalista Rebecca Pecori è entrata nello “studio” di Luca Borromeo, uno dei più famosi escort in Italia. I suoi clienti sono sia uomini, che donne, che coppie aperte e soprattutto vengono da tutto il Paese e anche dall’Estero.  Borromeo ha infatti confessato: “Ho un appuntamento fissato per dicembre con un cliente che viene dal Canada, solo per incontrarmi”. Nel suo “studio” è presente un lettino per massaggi e Borromeo spiega: “Serve perché a volte i clienti sono un po’ timidi, si devono sciogliere. Qualcuno chiede che massaggi prima la moglie”. L’escort poi ribalta il letto e nel cassetto c’è di tutto: un frustino per praticare spanking, ovvero la sculacciata, i giocattolini per aumentare il desiderio e molto altro ancora. Borromeo spiega che alcuni di questi “giocattoli” si infilano nel lato B e quando la giornalista chiede più o meno a che altezza arrivino, Borromeo sconvolge sia lei che il pubblico in ascolto: “Dipende. Io ho avuto clienti che sono riusciti a prendere tutto dentro”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.