Maltempo, allerta rossa in Calabria e Sicilia: strade come fiumi, auto travolte e dispersi

Loading...

Intensa ondata di maltempo al Sud Italia, con violenti nubifragi e raffiche di vento che nelle prossime ore non molleranno la presa specialmente su Calabria e Sicilia, dove è stata diramata un’allerta rossa per intensi fenomeni per la giornata di oggi. Una coppia di anziani risulterebbe ancora dispersa dopo essere stata travolta, nel pomeriggio di ieri, dalla furia delle acque di un torrente ingrossato dalle forti piogge. Ricerche in corso a Scordia, nel Catanese.

Maltempo, allerta rossa in Calabria e Sicilia: strade come fiumi e auto travolte

Resta alto l’allarme maltempo al Sud, con particolare riferimento alla situazione della Calabria e Sicilia, in allerta rossa per la giornata di oggi.

La Protezione Civile ha diramato un aggiornamento e un bollettino relativo alle condizioni meteo previste nelle prossime ore, per cui sarebbe atteso un ulteriore peggioramento a causa di vortice di bassa pressione che insiste nell’area meridionale estrema del Paese.

Allerta rossa idraulica e idrogeologica lunedì 25 ottobre in Calabria e in Sicilia – si legge nell’avviso –.

Allerta arancione in 3 regioni e gialla in 2 regioni“.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FDPCgov%2Fposts%2F1102618390522058&show_text=true&width=500

Loading...

Nelle prossime ore, secondo gli esperti, si assisterà al persistere di precipitazioni intense, a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Calabria, con fenomeni particolarmente intensi sui settori ionici. Previsti temporali sulla Basilicata, con fenomeni più accentuati sui settori meridionali. Previste anche locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Nell’avviso della Protezione civile si parla di venti di burrasca sulla Calabria che interesseranno anche Puglia e Basilicata, con mareggiate lungo le coste esposte.

Allerta arancione sui restanti settori di Calabria e Sicilia, per rischio temporali, con stesso livello diramato per la Basilicata. Allerta gialla in Puglia e Basilicata.

Maltempo, coppia dispersa nel Catanese

Massima criticità a Scordia, centro del Catanese particolarmente colpito dal maltempo che si è abbattuto sulla Sicilia orientale, dove, secondo Ansa e Adnkronos, sarebbero ancora in corso ricerche di dispersi. I Vigili del Fuoco, che hanno soccorso alcuni automobilisti bloccati dal fango, avrebbero raccolto la testimonianza una persona che ha riferito di una coppia di anziani che sarebbe scesa da un’auto finendo per essere travolta dalla furia dell’acqua di un torrente in piena.

Sul posto anche il Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Catania.

Guarda il video:

https://www.facebook.com/plugins/video.php?height=314&href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FDrpcSicilia%2Fvideos%2F1032541247542385%2F&show_text=false&width=560&t=0

Disagi anche nel traffico aereo, con voli cancellati o dirottati a Palermo e Catania dopo i violenti nubifragi delle ultime ore. Scuole chiuse in molti Comuni. “Alla luce dei preoccupanti bollettini della Protezione Civile sulle condizioni meteorologiche delle prossime ore nell’area orientale della Sicilia disporrò la chiusura, lunedì 25 ottobre, delle scuole di ogni ordine e grado sul territorio comunale.

L’impossibilità di prevedere esattamente l’ora e il momento nel quale avverrà il picco dei violenti fenomeni annunciati impone a tutti noi la massima cautela, per il bene dei nostri ragazzi e ragazze, dei lavoratori della scuola e dell’intero corpo docente“. Lo ha annunciato Salvo Pogliese, sindaco di Catania.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.