Ritirato nuovo lotto di sciroppo mucolitico su tutto il territorio italiano. Ecco le confezioni

Loading...

Ritiro immediato, su tutto il territorio nazionale di un ulteriore lotto di sciroppo mucolitico. Si tratta del  Mucoaricodil*. È prodotto da Menarini. Lo ha deciso la stessa azienda farmaceutica. In una nota ha dato tutte le informazioni necessarie. A riportarlo è Lo Sportello dei diritti. La nota è stata diffusa da Codifi (Consorzio Stabile per la Distribuzione).

Ecco quali sono i lotti dello sciroppo mucolitico

Vediamo i dettagli. Il ritiro riguarda le confezioni del lotto n. 81001 con scadenza 2-2021 da 200 ml di Mucoaricodil.  L’autorizzazione è Aic 033561046. È a base del principio attivo Ambroxolo cloridrato, appartenente alla categoria mucolitici. Ed è appunto commercializzato in Italia da Menarini Industrie farmaceutiche riunite Srl. Si tratta di un prodotto molto utilizzato in questo periodo perché combatte le affezioni del sistema respiratorio.

Loading...

A giugno un altro ritiro

I prodotti ritirati in questi mesi sono di varie categorie, anche alimentari. Riguardo i farmaci, a giugno c’era stato un altro ritiro. La Sanofi aveva comunicato il ritiro cautelativo volontario dal mercato dei lotti della specialità medicinale Lisomucil. Lo aveva reso noto Federfarma Roma.

L’elenco

I farmaci interessati erano:

Lisomucil*AD SCIR200ML S/Z 750 AIC 023185097:.Lotto Scadenza 332 Dicembre 2018. 333 Dicembre 2018; 334 Aprile 2018. 335 Aprile 2019. 336 Giugno 2019. 337 Giugno 2019. 5K0402 Luglio 2018 e 5K0421 Agosto 2018.

Lisomucil è utilizzato nella terapia sintomatica delle affezioni dell’apparato respiratorio accompagnate da tosse e catarro. Il richiamo precauzionale era stato dovuto alla possibile presenza di precipitato confermato dall’analisi effettuata presso un sito di produzione su campioni dei lotti. leggi la notizia su il /secoloditalia

/

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.