Arrestato Dairo Antonio Úsuga, il più grande narcotrafficante colombiano: “Paragonabile a caduta di Escobar”

Loading...

Dairo Antonio Úsuga detto Otoniel è stato arrestato: si tratta del più grosso colpo inferto al narcotraffico in Colombia ed è stato accolto trionfalmente anche dal presidente del Paese. Per importanza e peso nell’ambiente, l’arresto di Úsuga è stato paragonato alla caduta di Pablo Escobar.

Colombia, preso Dairo Antonio Úsuga detto Otoniel

Gli annunci sull’operazione Osiris sono arrivati direttamente dal presidente colombiano Ivan Duque su Twitter, dove ha scritto: “Informiamo la Colombia della cattura di Dairo Antonio Úsuga, alias Otoniel, massimo capo del Clan del Golfo, uno de criminali più ricercati dalla giustizia nazionale e internazionale“.

Otoniel è ritenuto il primo esportatore di cocaina al mondo, un cartello in grado di trafficare droga in Centro America, Stati Uniti ed Europa: sul 49enne pendeva una taglia da 5 milioni di dollari imposta dagli Stati Uniti e ora dovrà affrontare accuse per numerosi reati, tra cui omicidio plurimo, in 120 processi, riportano le fonti.

Loading...

La cattura di Dairo Antonio Úsuga è arrivata dopo quella che il presidente Duque ha definito “la più grande spedizione nella giungla mai realizzata nella storia militare del nostro Paese” Otoniel è stato catturato a Necocli, zona nord-ovest della Colombia al confine con Panama.https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?creatorScreenName=the_socialpost&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfZXhwZXJpbWVudHNfY29va2llX2V4cGlyYXRpb24iOnsiYnVja2V0IjoxMjA5NjAwLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X2hvcml6b25fdHdlZXRfZW1iZWRfOTU1NSI6eyJidWNrZXQiOiJodGUiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3NwYWNlX2NhcmQiOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH19&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1452054569953923081&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.thesocialpost.it%2F2021%2F10%2F24%2Farrestato-dairo-antonio-usuga-il-piu-grande-narcotrafficante-colombiano-paragonabile-a-caduta-di-escobar%2F&sessionId=e1dffb8a61149b1ed4d82d4657fc6f6a09ae8111&siteScreenName=the_socialpost&theme=light&widgetsVersion=f001879%3A1634581029404&width=550px

L’arresto di Dairo Antonio Úsuga paragonato alla fine di Escobar

La notizia viene riportata da tutti i grandi organi di stampa nazionali e internazionali, proprio perché è stato arrestato uno dei narcotrafficanti più ricercato al mondo. Anche il presidente Duque non ha mancato di far capire l’entità dell’operazione, definendo l’arresto di Otoniel “il colpo più duro inferto al traffico di droga in questo secolo nel nostro Paese, un successo paragonabile solo alla caduta di Pablo Escobar“.

Il riferimento è al narcotrafficante più conosciuto e romanzato nella storia, in grado di costruire un impero sconfinato prima della sua morte durante un’operazione della polizia a Medellín, il 2 dicembre 1993.

Per l’arresto di Dairo Antonio Úsuga sono stati impiegati circa 500 membri delle forze dell’ordine e 22 elicotteri, riportano le fonti. Ora Otoniel è stato trasferito a Bogotà, ma nel suo immediato futuro è prevista l’estradizione verso gli Stati Uniti, dove è incriminato dal 2009.https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?creatorScreenName=the_socialpost&dnt=false&embedId=twitter-widget-1&features=eyJ0ZndfZXhwZXJpbWVudHNfY29va2llX2V4cGlyYXRpb24iOnsiYnVja2V0IjoxMjA5NjAwLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X2hvcml6b25fdHdlZXRfZW1iZWRfOTU1NSI6eyJidWNrZXQiOiJodGUiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3NwYWNlX2NhcmQiOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH19&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1452063790221217794&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.thesocialpost.it%2F2021%2F10%2F24%2Farrestato-dairo-antonio-usuga-il-piu-grande-narcotrafficante-colombiano-paragonabile-a-caduta-di-escobar%2F&sessionId=e1dffb8a61149b1ed4d82d4657fc6f6a09ae8111&siteScreenName=the_socialpost&theme=light&widgetsVersion=f001879%3A1634581029404&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.