Meluzzi: “Siamo in mano ad una banda di delinquenti impazziti. Metà stupidi e metà corrotti”

Loading...

Di Imola Oggi – Il prof. Alessandro Meluzzi è molto preoccupato per l’Italia: “Non vedo uno scatto di dignità eppure siamo in mano a una banda di delinquenti impazziti, metà stupidi e metà corrotti. Questo Paese è calpestato e distrutto da una banda che se ne è impadronita. Non c’è buon senso neanche tra i professori universitari, neanche tra i magistrati. Sono tutti terrorizzati e inebetiti. La gente sta subendo tutto. Girano zombie per le strade. Sappiate che non mi suiciderò mai. Se mi trovate impiccato, sappiate che non è stato suicidio”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.