Euro 2020, impensabile omaggio a Raffaella Carrà prima del calcio d’inizio: la scelta senza precedenti degli Azzurri

Loading...

La morte di Raffaella Carrà è stato un colpo durissimo, anche perché arrivata inaspettata. La regina delle televisione italiana, conosciuta e amata in tutto il mondo (soprattutto in Spagna e in Argentina), si è spenta all’età di 78 anni: la Figc ha ricevuto il via libera da parte della Uefa per dedicarle qualche minuto prima dell’inizio della semifinale di Euro 2020 tra Italia e Spagna. Durante il riscaldamento partirà “A far l’amore comincia tu”, uno dei grandi successi della Carrà.

Loading...

“Amava il calcio ed era una grande tifosa della Nazionale – si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale della Figc – per omaggiarla, la Figc ha chiesto e ottenuto dalla Uefa di inserire nella playlist utilizzata per il riscaldamento prima della semifinale dell’Europeo con la Spagna ‘A far l’amore comincia tu’, una delle sue canzoni più amate e ballate”.

“La scomparsa di un’icona come Raffaella Carrà – ha aggiunto il presidente Gabriele Gravina – donna innovativa e artista straordinaria, ha colpito tutti. Prima di Italia-Spagna, la sua partita, vogliamo ricordarla con allegria, ascoltando insieme la sua musica carica di energia”. A dare l’annuncio della sua morte era stato Sergio Japino: “Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.