Il coming out della cantante: “Amo le donne”

Loading...

Le foto a fine articolo. Billie Eilish ha pubblicato su Instagram un post in cui ha dichiarato di amare le ragazze: secondo i fan potrebbe essere un coming out. Billie Eilish fa coming out? Secondo molti fan, sì. Nel mese del Pride, la cantautrice americana secondo alcuni suoi follower avrebbe scelto di svelare a tutti i suoi sentimenti, confermando di avere una passione per le donne.

Ma da parte sua non arrivano conferme. A far partire il tam tam mediatico è stato un post pubblicato dalla cantante su Instagram con una foto insieme ad alcune amiche e la caption, quasi inequivocabile: “I love girls/Amo le ragazze“.

Loading...

Billie Eilish ama le ragazze: la cantante fa coming out?

A rendere ancora più forte questa ipotesi sarebbero state le immagini del video del suo ultimo singolo, Lost Cause, in cui la cantante si diverte in un pigiama party insieme ad alcune attrici e modelle, tra mosse sensuali, baci saffici e twerking.

Se già questa clip aveva iniziato a far serpeggiare qualche pensiero in alcuni fan, il post pubblicato sui social ha fatto scatenare un polverone mediatico per il momento non silenziato dalla cantautrice americana.

Billie Eilish: la vita privata e i fidanzati

Sulla sua vita sentimentale finora Billie ha mantenuto un discreto riserbo. Anche per questo motivo il suo post ha mandato in delirio i suoi quasi 90 milioni di follower, che si sono scatenati con domande del tipo “Lo hai appena fatto?“, “Coming out nel Pride Month?“.

Fin qui sappiamo che la 19enne popstar ha avuto una relazione con un rapper di nome Brandon Quention Adams, ma la loro storia è terminata già da un po’ di tempo. Non sappiamo se nel frattempo nella sua vita sia subentrato un nuovo amore. Quel che è certo che è da qualche mese a questa parte stiamo assistendo a una metamorfosi di Eilish, passata dall’essere un simbolo dark-emo della generazione Z a un’icona sexy pronta a battagliare contro il body shaming.

Billie Eilish: "Amo le ragazze" - R 101
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.