Lutto nel cinema e nella TV: l’attrice è venuta a mancare

Loading...

Un grave lutto ha colpito il mondo della cinema e della TV. L’attrice Joanne Linville è venuta a mancare, infatti, lo scorso 20 giugno, aveva 93 anni. A darne l’annuncio è stato il suo agente a Variety. L’interprete si è spenta a Los Angeles. Nell’arco della sua carriera ha preso parte a tantissimi film e serie TV.

Loading...

In particolare è ricordata per avere interpretato la prima comandante romulana nella serie Star Trek. Joanne Linville era nata a Bakersfield, California, il 15 gennaio del 1928.

Ha preso parte a tantissimi produzioni dalla fine degli anni ’50 sino alla fine degli anni ’80. L’ultima sua apparizione era datata 2001 nel film per la TV James Dean – La storia vera.

Joanne Linville tra cinema e TV. Per il cinema ha preso parte ad importanti produzioni come Scorpio ed È nata una stella, film che vinse l’Oscar alla Migliore canzone.

In TV, invece, ha lavorato in Alfred Hitchcock presenta, Sentieri, Ai confini della realtà, Colombo, Kojak e Charlie’s Angels. Dal 1962 al 1973 è stata sposata con il regista Mark Rydell dal quale ha avuto due figli: Christopher nel 1963 e Amy nel 1971.

Tra i tanti progetti intrapresi nel 1985 ha fondato insieme all’attrice Stella Adler la scuola di recitazione Stella Studio of Acting. Non si conoscono i motivi del decesso. Nel comunicato rilasciato alla stampa comunque si legge che Joanne Linville ha avuto in ogni caso una vita piena e che è stata fonte d’ispirazione per tutte le persone che ha avuto intorno durante questi anni. Il cinema e la TV perdono una delle sue star più luminose.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.