Italia, auto travolge intera famiglia: bimbo di 3 anni in gravissime condizioni

Loading...

Incidente stradale nell’area verde di Paderno Dugnano, Comune in provincia di Milano. Il sinistro è avvenuto nella mattinata di oggi, mercoledì 2 giugno, giornata in cui si celebra la Festa della Repubblica. A rimanere coinvolta una famiglia, travolta da un’auto. Ad avere la peggio un bambino di tre anni, le cui condizioni di salute sono parse fin da subito gravissime e che, soccorso in eliambulanza con codice rosso, si trova ricoverato in ospedale.

A restare feriti anche suo papà, un ventisettenne e l’automobilista alla guida della macchina, un settantenne. Secondo le informazioni apprese al momento in cui sono accaduti i fatti era tarda mattinata e la famiglia si trovava nell’area verde tra il Parco Lago Nord e il Parco Toti, quando, improvvisamente, una macchina, una Ford Focus di colore grigio scuro, è precipitata dalla strada sovrastante.

Loading...

Ancora da chiarire le cause del sinistro, al vaglio dei carabinieri, che hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto e che indagano sul caso, per verificare eventuali responsabilità da parte del conducente del veicolo, che ha perso il controllo alla guida senza riuscirsi a fermare in tempo.

Tre feriti, grave un bambino
L’impatto avvenuto stamattina nell’area verde di Paderno Dugnano è stato violento, la scena si è svolta davanti ai passanti che, approfittando della bella giornata e del giorno di festa, stavano trascorrendo qualche ora all’aria aperta, facendo una passeggiata.

Ricevuta la richiesta urgente dei soccorsi, sul posto è intervenuto il personale sanitario. Presenti durante le operazioni anche i vigili del fuoco di Desio e Seregno, che hanno lavorato per estrarre l’automobilista dalle lamiere dell’auto incidentata e consegnarlo nelle mani dei soccorritori. Date le condizioni di salute del bambino molto gravi, è stato necessario l’intervento dell’eliambulanza, per il trasporto al Papa Giovanni.

I paramedici lo hanno infatti rianimato sul posto, praticandogli il massaggio cardiocircolatorio. Sono ore di apprensione per i genitori, nella speranza che il piccolo si riprenda presto.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.