La telefonata di Anna Corona e la testimonianza dell’anziano sordomuto: ancora misteri sul caso di Denise Pipitone

Loading...

Dopo 17 anni, si è tornati a parlare della scomparsa della piccola Denise Pipitone e, finalmente, sono emerse tutte le bugie che mamma Piera Maggio ha sempre sostenuto sin da quel 1 settembre del 2004.

Ancora misteri sulla scomparsa di Denise Pipitone
Credit: Mattino Cinque
Depistaggi, bugie, indagini fatte male, elementi messi in chiaro anche da due procuratori e, grazie ai quali, il caso potrebbe essere riaperto. Tra le cose che devono ancora essere chiarite, ci sono la telefonata di Anna Corona e la testimonianza dell’anziano signore, trasmesse a Mattino 5.

Durante la trasmissione, andata in onda il 27 aprile, Federica Panicucci ha voluto riportare l’attenzione sulla telefonata di Anna Corona, proveniente dal capannone di una falegnameria in via Rieti. La stessa falegnameria dove un anziano uomo aveva testimoniato di aver visto suo nipote con una bambina in braccio.

Ancora misteri sulla scomparsa di Denise Pipitone

Loading...
Ancora misteri sulla scomparsa di Denise Pipitone

Battista Della Chiave, questo il nome dell’uomo sordomuto, purtroppo è morto. Ma quella sua testimonianza non è mai stata approfondita. Aveva raccontato di aver visto il nipote Peppe con una bambina sullo scooter, avvolta da una coperta. E secondo l’uomo, era proprio la piccola Denise Pipitone. Ma le parole di un uomo anziano e sordomuto non sono mai state prese sul serio e il nipote Peppe, all’epoca, negò ogni accusa. C’è un dettaglio da precisare, Peppe nel 2004 era il convivente di una cara amica di Anna Corona.

Ancora misteri sulla scomparsa di Denise Pipitone
L’ex moglie di Piero Pulizzi avrebbe chiamato da quel capannone sua madre, per dirle, come spiegato a Mattino 5, di avvisare le figlie Jessica e Alice perché stava succedendo qualcosa di grave. Durante le testimonianze, la madre di Anna Corona raccontò di aver ricevuto una chiamata dalla figlia, che le chiedeva di andare a casa dalle nipoti. Ma dai tabulati non risultò nessuna chiamata dal numero della stessa, soltanto quella proveniente dal capannone.

Denise Pipitone: l’appello di Piera Maggio

Piera Maggio è stata ospite a diversi programmi televisivi e ha lanciato un solo ed importante appello. Si è rivolta a tutti coloro che sanno e che non parlano nemmeno dopo 17 anni. Basta bugie, è una madre che vuole soltanto riabbracciare la sua bambina e sapere se è ancora viva.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.