Tragedia nello sport, il campione è morto in un incidente stradale: aveva solo 19 anni

Loading...

Clarke è morto dopo un incidente di macchina nell’area di Los Angeles (San Fernando valley) alle 14.10 di giovedì. Era in auto da solo e – riporta il dipartimento di polizia – sarebbe “passato con il rosso ad alta velocità” andando a scontrarsi contro un camion per poi travolgere un semaforo e finire contro un muro. #FOTO A FINE ARTICOLO

L’uomo alla guida del camion non ha riportato conseguenze. Sempre secondo il dipartimento di polizia non indossava la cintura di sicurezza. Trasportato al Northridge Hospital sarebbe deceduto dopo l’arrivo in ospedale.

Terrence Clarke aveva 19 anni ed era reduce dalla sua stagione da freshman con i Kentucky Wildcats, nella quale aveva giocato solo 7 partite prima di doversi fermare per un infortunio alla caviglia. Aveva messo a referto 9.6 punti di media, 2.6 rimbalzi e 2.0 assist.

Loading...

Il mese scorso si era dichiarato eleggibile per il prossimo draft NBA e aveva firmato un contratto con l’agenzia Klutch Sports di Rich Paul, la stessa di LeBron James. ESPN lo aveva messo alla 72esima posizione tra i prospetti per il draft.

LE REAZIONI | Tra le prime reazioni alla morte di Clarke quella del suo allenatore a Kentucky John Calipari. “Sono devastato – ha scritto – Terrence era un ragazzo fantastico, che riempiva la stanza con la sua persionalità, il suo sorriso e la sua gioia. I suoi fratelli e compagni di squadra sono devastati. Sto andando a Los Angeles per stare vicino a sua madre e alla sua famiglia. Pregate per lui”. Di seguito tutte le altre reazioni arrivate dal mondo del basket americano.

LEBRON JAMES, LOS ANGELES LAKERS | Lo chiama “nipote”, LeBron James, a testimoniare una vicinanza che si può spiegare almeno in due modi: l’appartenenza alla stessa agenzia, Klutch Sports (con cui Clarke aveva firmato preparando il suo sbarco nella NBA) e anche il fatto che il suo miglior amico (B.J. Boston, che procedeva nell’auto dietro Clarke al momento dell’incidente) è stato compagno di squadra di Bronny James al liceo di Sierra Canyon lo scorso anno.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.