Chi l’ha visto, Federica Sciarelli torna su Denise Pipitone: spuntano le intercettazioni mai ascoltate

Loading...

Nella puntata di Chi l’ha visto domani sera, mercoledì 21 aprile dalle 21.20 su Rai Tre, Federica Sciarelli tornerà ancora una volta sul caso della scomparsa della piccola Denise Pipitone, a quasi un mese dalla vicenda della ragazza russa che si pensava potesse essere lei. Olesya Rostova non è la figlia di Piera Maggio. La trasmissione si occuperà delle intercettazioni che ci sono state nel corso delle prime indagini.

Loading...

Federica Sciarelli parlerà anche del ritrovamento di una ragazza minorenne che si era allontanata dalla struttura alla quale era affidata oltre un mese fa. Cosa c’entra con questa sparizione e con altre scomparse di ragazze minorenni l’uomo che hanno intervistato i giornalisti di Chi l’ha visto, il quale ha più volte sostenuto di sapere molto sulle misteriose sparizioni di ragazze non ancora diciottenni? La delusione per la Sciarelli è stata tanta dopo aver scoperto che Olesya non era Denise. Ed è stata una ennesima batosta per la mamma della piccola scomparsa nel 2004, che ancora una volta ha sperato nella segnalazione poi andata a vuoto. Per questo non sono mancate critiche.

A far scalpore lo sfogo di Ricky Tognazzi che ha accusato Chi l’ha Visto? di pensare allo share. In difesa della Sciarelli è però corsa Giovanna Botteri definendo “Chi l’ha visto è un programma che aiuta le persone, fa servizio pubblico. La logica tra Chi l’ha visto e la trasmissione russa è totalmente opposta”. E domani sera il programma torna ad occuparsi del caso che sta suscitando molto interesse.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.