Murgia sfida la realtà: vietare il termine clandestino (VIDEO)

Loading...

La sua è una bizzarra guerra contro la realtà. Come Boldrini. La semantica per piegare la realtà alla propria ideologia. “Vietato dire clandestino. La signorina non sta bene, per niente”. È quanto replica oggi Radio Savana.https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?creatorScreenName=stopcensura2020&dnt=true&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfZXhwZXJpbWVudHNfY29va2llX2V4cGlyYXRpb24iOnsiYnVja2V0IjoxMjA5NjAwLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X2hvcml6b25fdHdlZXRfZW1iZWRfOTU1NSI6eyJidWNrZXQiOiJodGUiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfX0%3D&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1380085331651932161&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fstopcensura.online%2Fmurgia-contro-la-realta-vietare-il-termine-clandestino-video%2F&sessionId=6ea32f96ba6fefe2627801d25d1384ac60f7717b&theme=light&widgetsVersion=1ead0c7%3A1617660954974&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.