Ingegnere querela Galli per procurato allarme: “Diffonde falsità turbando l’ordine pubblico”

Loading...

La denuncia-esposto è stata presentata dall’ingegnere Giuseppe Reda, ricercatore del Dipartimento di chimica UNICAL, presso le Procure della Repubblica di Bergamo, Brescia, Catanzaro, Grosseto, Livorno, Milano, Padova, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona, Napoli, Frosinone, Modena, Prato, Viterbo. La denuncia riguarda la “diffusione di notizie false atte a turbare l’ordine pubblico con conseguente procurato allarme, generazione di crimini contro l’umanità con misure drastiche che portano segnatamente alla libertà di circolazione, alla libertà di iniziativa economica, alla libertà di riunione, di associazione”. È quanto ha riportato Mag24.es.

https://stopcensura.online/galli-smentito-dal-suo-ospedale-non-e-vero-che-i-reparti-sono-pieni-di-varianti/embed/#?secret=TKUf2mJei8
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.