Canti e balli per la prima dose di vaccino in RSA di Bari: 28 contagiati dopo la festa

Loading...

“Residenza socio-sanitaria Casa Caterina di Adelfia (Bari): contagi zero. Arriva il vaccino: grande euforia, abbracci, canti e danze per festeggiare la prima dose. Qualche giorno dopo, 28 contagiati nella RSA: 13 anziani ospiti e 15 operatori sanitari! Lascio a voi i commenti”. Lo riporta l’eurodeputata leghista Francesca Donato sul suo profilo Twitter.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=stopcensura2020&dnt=true&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1353395989332307969&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fstopcensura.online%2Fcanti-e-balli-per-la-prima-dose-di-vaccino-in-rsa-di-bari-28-contagiati-dopo-la-festa%2F&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

La reazione degli utenti: “Beh, almeno se gli alieni dovessero un giorno pensare di studiare i terrestri, vedendo queste immagini se ne andrebbero, convinti che non c’è speranza per questa specie vivente”. “Io vedo una follia dilagante e preoccupante”. “Io non pensavo che l’essere umano potesse essere così deficiente. È proprio vero che studiare la storia è importante”. “Ora se la stanno cantando ancora?”. “Le pagliacciate purtroppo si pagano”. “Non è che si saranno dati alla pazza gioia pensando erroneamente di essere diventati immuni appena ricevuta la prima somministrazione?”. “Banda di principianti”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.