Titolare bar si oppone ai Dpcm: “Sono sola, ho due figli a carico e non posso più non lavorare”

Loading...

“Disobbedienza civile in corso. Bologna, dopo Mattia ecco Debora: “Non importa quello che deciderà governo Conte, sono sola e ho due figli da mantenere, rimango aperta”. Lo riporta sempre Radio Savana sul suo profilo Twitter.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=stopcensura2020&dnt=true&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1347874920844374017&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fstopcensura.online%2Ftitolare-bar-si-oppone-ai-dpcm-sono-sola-ho-due-figli-a-carico-e-non-posso-piu-non-lavorare%2F&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

La reazione: “Bene. Fatelo tutti però, altrimenti esponete questa povera donna a seri provvedimenti”. “Di più ci vorrebbe una sommossa popolare. Vogliono chiudere tutto ancora. E per mesi”. “Se ha attivato tutti protocolli di sicurezza vada avanti e che venga presa ad esempio da altri”. “Neanche in nome della salute si può proibire il diritto a guadagnarsi onestamente il pane”. “E pensate a noi, palestre chiuse da novembre. Nessuno ne parla però”. “Pure io oggi aperto”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.