Giuseppe Conte ha contattato Renato Brunetta: il retroscena sulla richiesta di responsabili per il Recovery Plan

Loading...

La crisi sembra quasi inevitabile. La preoccupazione aleggia nell’aria a Palazzo Chigi, tanto che Giuseppe Conte sta sondando il terreno alla caccia di qualche responsabile. Non è un caso – segnala La Stampa – se il premier si è sentito giovedì con Renato Brunetta. Lo scoglio da superare è il Recovery plan, quel piano per gli aiuti europei che – è il ragionamento del presidente del Consiglio e non solo – “non appartiene a questo governo o alle forze di maggioranza che lo sostengono, ma all’Italia intera”. 

Loading...

La pensa così anche il responsabile economico di Forza Italia al quale si rivolge la richiesta di aiuto da parte di Conte. Il premier chiede l’appoggio di un gruppo di forzisti al momento del voto sul Recovery in Parlamento, che però non si tradurrebbe in uno stabile appoggio esterno al governo. I giallorossi devono infatti fare i conti con numeri risicatissimi. A maggior ragione se Matteo Renzi minaccia di far saltare il banco.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.