Milano, ospita 2 giovani marocchini in casa: 34enne tempestata di pugni al volto, stuprata e rapinata

Loading...

Due marocchini di 24 e 25 anni sono stati arrestati per aver stuprato, rapinato e picchiato con numerosi pugni al volto e al corpo una loro connazionale di 34 anni il primo settembre scorso nella sua casa a Milano, dove la donna li aveva ospitati dopo che i tre avevano passato una serata assieme in un locale. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata firmata dal gip Guido Salvini nelle indagini della Squadra Mobile e del pm Bianca Baj Macario.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.