Maria Elena Boschi umilia Conte: “Un professore senza esperienza, nessuno lo avrebbe mai immaginato”

Loading...

“Che cosa abbia in testa Giuseppe Conte non è dato saperlo e sono anche personalmente molto sorpresa dal modo con il quale sta giocando questa partita”. Maria Elena Boschi continua a svolgere magistralmente il ruolo di braccio destro di Matteo Renzi, non perdendo occasione per silurare il premier sull’attuale crisi politica. Stavolta l’intervista l’ha concessa a La Stampa, i concetti espressi sono invece sempre gli stessi: “Noi gli avevamo offerto massima collaborazione, lui ha risposto con toni ultimativi e peraltro avventati dal punto di vista dei numeri”.

Loading...

Inoltre la Boschi ha confermato che finora nessuna risposta è arrivata da Palazzo Chigi, dove “forse il presidente vuole verificare fino in fondo l’ipotesi dei responsabili prima di chiarirsi con noi. Legittimo, ma l’importante è che non perda tempo. Noi siamo pronti al dibattito in Parlamento, le nostre ministre sono pronte a dimettersi. Conte si decida”. Tra l’altro sempre sul premier non è mancata una stoccata personale: “Se si aprirà la crisi il presidente della Repubblica farà la sua scelta. Nessuno avrebbe mai immaginato, tre anni fa, che un professore senza esperienza politica diventasse premier: sono le regole della democrazia parlamentare, vanno rispettate. L’unico scenario che non vedo praticabile – ha sottolineato la Boschi – sono le elezioni anticipate: nessuno le vuole e chi le minaccia lo fa soltanto per impaurire gli altri”. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.