Napoli, arrestati cinque balordi che hanno pestato e derubato il rider: alcuni sono minorenni

Loading...

Dopo un’intera notte di ricerche sono stati arrestati cinque dei otto uomini che hanno rapinato il rider a Calata Capodichino, Napoli. Qui il fattorino è finito nelle mani di alcuni malviventi che prima di derubarlo del motorino lo hanno brutalmente picchiato e investito. Due degli sei aggressori – stando a quanto riporta Fanpage.it – avrebbero quindici anni. Notizia confermata anche dal rider Gianni che, nel descrivere il fatto, aveva parlato di “ragazzini, ventenni”.

Loading...

L’aggressione è stata condannata anche da Giorgia Meloni che sul suo profilo Twitter ha scritto: “Immagini agghiaccianti. A Napoli un rider è stato assalito e derubato da un branco di rapinatori. Spero che questi vigliacchi vengano immediatamente identificati e severamente puniti”. A farle eco anche l’alleato Matteo Salvini che ha liquidato il sopruso con un “vigliacchi delinquenti”.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=libero_official&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1346017539218944000&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.liberoquotidiano.it%2Fnews%2Fitalia%2F25756801%2Fnapoli-pestaggio-rider-arrestati-cinque-balordi-alcuni-minorenni.html&siteScreenName=libero_official&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.