Roma, Raggi stanzia 91mila euro per alloggiare 20 famiglie rom in hotel: un altro fallimento della giunta M5S

Loading...

Un finanziamento extra pari a 91mila euro per sistemare temporaneamente 20 nuclei familiari dell’area F del Villaggio di Castel Romano è questa l’intenzione del Campidoglio per velocizzare il cosiddetto “Piano rom” della Capitale. “La sindaca Raggi autorizza un avviso pubblico in cui stanzia oltre 91mila euro di fondi comunali per l’accoglienza temporanea dei rom dell’area F della baraccopoli di Castel Romano in un centro o in una struttura alberghiera libera per l’emergenza Covid.

Loading...

Come avevamo anche già previsto nel corso di alcuni sopralluoghi all’interno dei villaggi della Capitale, questa ulteriore spesa extra in vista della campagna elettorale certifica il fallimento del piano rom dell’amministrazione grillina che dimostra l’incapacità di muoversi su una questione ancora irrisolta dopo anni di annunci” ha commentato Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio, che già nei giorni scorsi aveva lanciato una campagna social in cui inseriva il piano di superamento dei campi rom tra i sette principali fallimenti della Raggi.

“Ancora una volta attaccano senza vergognarsi Virginia Raggi’’, a buttarsi avanti tra i grillini, in difesa della sindaca, è Paolo Ferrara che in un post Facebook risponde alla Lega e alla Corrotti che non tarda a controbattere: “Per il fedelissimo Ferrara la colpa è sempre degli altri che c’erano prima! Quando si prenderanno le loro responsabilità e ammetteranno il fallimento del piano rom, oltre all’incapacità di muoversi su una questione ancora irrisolta dopo anni di annunci?” conclude la leghista.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.