Imam contro il Natale: “Celebrarlo è peggio di uccidere” (VIDEO)

Loading...

Sheikh Younus Kathrada, Imam che vive in Occidente, ad esempio, ha avvisato i fedeli islamici che fare gli auguri ai cristiani per le loro “false feste” è peggio che commettere un omicidio. L’imam ha affermato che anziché fare gli auguri, i musulmani dovrebbero sentirsi offesi dalle credenze dei cristiani. E lo dice basandosi sul Corano: che superando il Cristianesimo lo ritiene una falsa religione.

Loading...

Nel video afferma: “C’è chi dirà loro “Buon Natale”. Per cosa vi state congratulando? Auguri per la nascita del vostro Signore? È accettabile per un musulmano? State approvando le loro credenze? Dicendo Buon Natale le state approvando”. Secondo l’Imam, “se una persona dovesse commettere ogni grave peccato come commettere adulterio, mentire, uccidere, se una persona dovesse fare tutti questi gravi peccati, essi non sono nulla in confronto al peccato di fare gli auguri e felicitarsi con i non musulmani per loro feste false”. A riportarlo fu MEMRI TV.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.