Wanda Nara porta la Littizzetto in tribunale: “Nel 2020 ancora donne del genere”

Loading...

Sono bastati pochi giorni per passare dalle parole ai fatti. Che si tratti di querela o denuncia poco importa, quel che è certo è che Wanda Nara è pronta a dare battaglia legale a Luciana Littizzetto dopo lo spettacolo di domenica scorsa.

La moglie di Mauro Icardi non sembra aver gradito le battute della comica torinese sulla sua foto a cavallo e ha deciso di procedere “giudizialmente” contro di lei.

La notizia arriva dalle pagine del quotidiano Il Tempo, che riporta una commento pubblicato (e poi successivamente rimosso) da Wanda Nara nelle storie del suo profilo personale Instagram. La showgirl argentina, che festeggia 34 anni, non si era ancora espressa dopo la bufera mediatica innescatasi dopo lo show di Luciana Littizzetto a Che Tempo che fa. “Quando si dice cavalcare a pelo. Chissà dove è finito il pomello della sella, lei si arpiona così. Ha la Jolanda prensile”, aveva scherzato in diretta su Rai Tre la Littizzetto domenica scorsa. La comica aveva ironizzato su uno scatto in cui la Nara si mostrava nuda sul dorso di un cavallo, ma le sue battute – giudicate sessiste e di cattivo gusto – non sono piaciute al pubblico e a quanto pare neppure alla diretta interessata.

Loading...

Dopo la messa in onda della puntata del programma di Fazio, Luciana Littizzetto è finita al centro delle critiche, ma Wanda Nara aveva preferito tacere. Almeno fino alle scorse ore quando ha affidato ai social network la sua risposta. La bella argentina ha pubblicato nelle storie della sua pagina Instagram uno stralcio del post Facebook di Antonella Pavisili: “Perché le prevaricazioni e le violenze non è che vengano solo dai maschi. Al contrario. Perché la violenza e la volgarità non hanno sesso. Sono e restano violenza e volgarità. Per inciso. A me quella foto piace moltissimo. La cavallerizza è stupenda e al pomello non ci avrei mai pensato. Se non fosse stato per la casta Lucianina”.

Alle parole, però, la moglie di Mauro Icardi ha voluto aggiungere anche fatti concreti. La Littizzetto, infatti, sembra che dovrà vedersela con gli avvocati di Wanda Nara che, a margine dello stralcio, ha commentato così: “Nel 2020 troviamo ancora donne del genere. Ovviamente dovrà risponderne giudizialmente”.https://www.facebook.com/plugins/post.php?app_id=222974831102247&channel=https%3A%2F%2Fstaticxx.facebook.com%2Fx%2Fconnect%2Fxd_arbiter%2F%3Fversion%3D46%23cb%3Df1fd9fe98836f78%26domain%3Dwww.ilgiornale.it%26origin%3Dhttps%253A%252F%252Fwww.ilgiornale.it%252Ff13627b5824b2b%26relation%3Dparent.parent&container_width=563&href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fantonella.pavasili%2Fposts%2F3644693138943256&locale=it_IT&sdk=joey&show_text=true&width=

il gfiornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.