Myrta Merlino si dissocia da Vauro a L’Aria di domenica: “Me ne dovrei andare, la Meloni fascista è una fissazione”

Loading...

Myrta Merlino bacchetta Vauro Senesi. Il vignettista ospite fisso a L’Aria di domenica, il nuovo programma di La7, non perde occasione per affiancare Giorgia Meloni – nei suoi disegni – all’estremismo. E così a replicare arrabbiata ci pensa la conduttrice. “Me ne dovrei andare – esordisce la Merlino nella puntata di domenica 6 dicembre – perché quella della Meloni fascista è una fissazione”. 

Loading...

La conduttrice perde la pazienza con Vauro, visto e considerato che settimana scorsa il vignettista era caduto nell’ennesimo becero attacco alla leader di Fratelli d’Italia. Il disegno? Giorgia Meloni che urla in faccia a Conte “no a Giuseppe Natale, sì alla befana fascista”. La Merlino si era immediatamente dissociata: “Mamma mia, ha le fissazioni. Oh Gesù, neanche a natale riesce a essere più buono?”. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.