Bebe Vio, multa di 400 euro: “Al bar dopo le 18”, incastrata da una delazione

Loading...

Bebe Vio è stata multata perché trovata in un locale di Mogliano Veneto, dove vive con la famiglia, in compagnia di alcuni suoi amici dopo le 18. Lo riporta La Tribuna di Treviso. La campionessa di fioretto paralimpico è stata beccata dai carabinieri nel ristorante “Beccofino”. Era in compagnia di una decina di amici, con cui stava bevendo al banco di un locale che, come prevedono gli ultimi dpcm, deve essere chiuso al pubblico dopo le 18. Il locale invece può restare aperto fino alle 22, ma solo per servizi di asporto e consegna a domicilio. I carabinieri hanno ammesso di essere intervenuti dopo le segnalazioni di alcuni residenti. Poi sarebbe scattata la multa di 400 euro, che tutti avrebbero già pagato. Mentre il locale dovrebbe ricevere l’ordine di chiusura per cinque giorni. Nessuna parola da parte di Bebe Vio sulla vicenda, che risale allo scorso fine settimana. 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.