Vittorio Feltri a L’aria che tira: “Patrimoniale, perché è un’idea ributtante”

Loading...

La patrimoniale tiene ancora banco e a L’Aria Che Tira, dove Vittorio Feltri sintetizza l’idea di Leu e Pd con un solo aggettivo: “Riluttante”. Il direttore di Libero, in collegamento con Myrta Merlino su La7, non ci è andato per il sottile: “Chi ha dei soldi in banca – spiega adirato – è perché se li è guadagnati e sui soldi guadagnati è buona abitudine compilare la denuncia dei redditi e pagarci le tasse, e ne paghi tantissime, cifre sbalorditive”. Il problema viene dopo perché Feltri ricorda che con la patrimoniale i soldi vengono ritassati, “quindi – è la conclusione – tu rubi a me un qualcosa che mi appartiene e sul quale ho già pagato le imposte”.

Loading...

Ma c’è anche un’altra considerazione: “L’83 per cento degli italiani è proprietario di casa, magari hanno anche il mutuo. Se nel calcolo del patrimonio va anche la proprietà di un immobile si ripaga le tasse anche su questo ed è sbagliatissimo”. Più chiaro di così.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=libero_official&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1333730133409140739&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.liberoquotidiano.it%2Fnews%2Fcommenti-e-opinioni%2F25403948%2Fvittorio-feltri-aria-che-tira-patrimoniale-idea-ributtante.html&siteScreenName=libero_official&theme=light&widgetsVersion=ed20a2b%3A1601588405575&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.