Coronavirus, Sandra Zampa sul Natale: “Coprifuoco sicuro alle 22”

Loading...

Di questo Dpcm in vista di dicembre di sicuro c’è ben poco. Una cosa però pare certa stando a sentire Sandra Zampa: “A Natale resterà sicuramente il coprifuoco delle ore 22”. L’annuncio della sottosegretaria alla Salute è arrivato ai microfoni di Radio anch’io su Rai Radiouno dove ha delineato un’altra priorità: la scuola. “Non si possono fare aperture simboliche ma bisogna essere preparati – ha proseguito in merito al braccio di ferro che vede Lucia Azzolina da una parte e governatori dall’altra -. Non sono tanto i contagi da coronavirus in classe, ma tutto quello che si muove intorno alla scuola. Serve un piano di sicurezza. Si deve studiare poi un piano per far recuperare ai ragazzi quello che hanno perso fino ad ora, quindi prolungamento della scuola con vacanze più brevi”.

Loading...

Oltre al coprifuoco queste vacanze saranno del tutto nuovo. Altra limitazione quasi sicura è la chiusura degli impianti sciistici: “Gli italiani – ha concluso – devono pensare che se vanno in zone che noi consideriamo rischio, devono fare quarantena e tampone. Io credo che sia giusto dire che noi non possiamo andare a sciare”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.