M5s, Elisa Siragusa lascia e passa al Misto: “Quando ci incrociamo, non sappiamo di essere dello stesso partito”

Loading...

Una vera e propria frana politica. Il Movimento 5 Stelle perde pezzi a vista d’occhio. L’ultima a lasciare è la deputata Elisa Siragusa che ha detto addio ai grillini per passare al Misto. Le ragioni le spiega con un post su Facebook in cui motiva la sua “nuova strada”. “La gestione del Movimento 5 Stelle da parte dei vertici è stata a mio giudizio disastrosa – ha spiegato -. Abbiamo svenduto un po’ d’anima ogni giorno. Non si è mai nemmeno creato un vero gruppo, una vera comunità. Basti pensare che, ancora oggi, i parlamentari del Movimento non si conoscono tutti tra loro. Ci incrociamo nei corridoi e, in alcuni casi, nemmeno sappiamo di essere dello stesso partito”.

Loading...

Ma non è finita qui, perché la Siragusa punta anche il dito contro il trattamento rivolto a chi lascia il Movimento: “Ho letto così tanti attacchi e insulti ai colleghi che, prima di me, hanno fatto questa scelta, da sapere ormai cosa aspettarmi dai commenti degli, spesso anonimi, ’leoni da tastiera’. Nonostante ciò, io lo capisco: io vi capisco. Posso capire la frustrazione e la delusione di alcuni di voi, perché sono stata anch’io al vostro posto”. Poi il pensiero va al fondatore, la cui idea di M5s è ormai sparita: “Il sogno di Beppe Grillo era il mio. Ma i sogni svaniscono quando ti svegli e devi fare i conti con la realtà. Il mio risveglio è stato entrare in Parlamento, e capire cose che da fuori non era possibile vedere e comprendere”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.