Immigrazione, Annalisa Chirico contro la Lamorgese: “Negato l’ingresso all’hotspot di Lampedusa, questa non è democrazia”

Loading...

Gli sbarchi proseguono incessantemente e con questi anche il sovraffollamento dei vari centri di accoglienza. A fare particolarmente scalpore l’hotspot di Lampedusa che conta sui 1.000 migranti a fronte di una capienza di giusto 95. A voler documentare la tragica situazione che vive l’isola Annalisa Chirico. L’iniziativa della firma del Foglio è però stata fermata sul nascere: “Ho chiesto al ministro Luciana Lamorgese di entrare nell’hotspot di Lampedusa per raccontare in quali condizioni ‘accogliamo’ i migranti. Per fare il mio mestiere, la giornalista”.

Loading...

Morale della favola? “La richiesta è stata respinta. In una democrazia non dovrebbero esserci posti inaccessibili alla stampa. Peccato”. Un fattaccio che solleva parecchi dubbi sul governo e sul suo operato. Che si vergognino? Che abbiano qualcosa da nascondere? Non sarebbe una novità.https://platform.twitter.com/embed/index.html?creatorScreenName=libero_official&dnt=false&embedId=twitter-widget-0&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1301505298687983620&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.liberoquotidiano.it%2Fnews%2Fpersonaggi%2F24406509%2Fimmigrazione-annalisa-chirico-luciana-lamorgese-negato-accesso-hotspot-lampedusa.html&siteScreenName=libero_official&theme=light&widgetsVersion=219d021%3A1598982042171&width=550px

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.